MILANO – Non è el sistema Abreu che in Venezuela ha creato 300 orchestre e coinvolge 100 mila giovani nei cori, ma il progetto ‘educational’ dell’orchestra Verdi di Milano, che torna (aumentata) anche per questa stagione, riesce comunque a coinvolgere decine di migliaia di persone, bambini e non solo, per avvicinarli alla musica. La stima dello scorso anno è di 35 mila.
L’inizio è stato nel 1999 con l’ideazione di Crescendo in musica, una stagione di concerti con un programma fatto apposta per grandi e piccoli, che quest’anno festeggia la ventesima edizione. Poi si sono inserite le compagini giovanili: il coro di voci bianche e i Giovani della Verdi. Ma laVerdi non dimentica gli adulti: per loro sono nate l’orchestra ‘laVerdi per tutti’ e il ‘coro degli stonati’. In particolare i corsi per stonati hanno avuto un tale successo che, da cinque, quest’anno diventeranno sette per riuscire ad accontentare le centinaia di richieste che arrivano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here