FIVIZZANO (MASSA CARRARA) Un museo ricorderà una delle figure più popolari della tv e, per le sue competenze, della meteorologia: quella del colonnello (in realtà fu poi anche generale) Edmondo Bernacca (1914-1993). Luogo dell’iniziativa è Fivizzano (Massa Carrara) dove in un’ala della biblioteca civica è stato ricavato lo spazio per il ‘MeteoMuseo Edmondo Bernacca’ che radunerà carte meteo, premi, riviste, cimeli, appunti di lavoro del generale, pubblicazioni. “Bernacca aveva famiglia e casa a Fivizzano, qui si sposò, faceva le vacanze ed ebbe la sua ultima dimora” ricorda il sindaco Paolo Grassi. Nell’ex convento dei frati agostiniani ci saranno anche strumenti multimediali e una mini-stazione meteo per una prima presa di contatto con le nozioni di base della scienza del clima e dei principali parametri ambientali come temperatura, nuvolosità, precipitazioni, anticiclone e così via. Ambizione dei promotori è farne un luogo di ricerca accademica e di studio, non solo di divulgazione popolare.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGiffoni, anteprima di Hotel Transylvania 3
Articolo successivo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here