MATERA – Resterà aperta per due mesi, fino al prossimo 23 aprile, al Museo nazionale archeologico ‘Ridola’ di Matera, la mostra “Trecento ’19 – Duemila ’19 – 319 copertine d’autore della Lettura”, il supplemento culturale della domenica del Corriere della Sera, inaugurata in serata nella Capitale europea della Cultura 2019.
La mostra, curata da Gianluigi Colin e Antonio Troiano, è coprodotta da Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Matera-Basilicata 2019 e Polo museale della Basilicata. Il percorso espositivo progettato da Franco Achilli raccoglie le prime 319 copertine della “Lettura”, pubblicate dal 13 novembre 2011 al 7 gennaio 2018.
In un comunicato è specificato che “fin dal primo numero la Lettura ha affidato le proprie copertine ai maggiori artisti del panorama internazionale, da Ai Weiwei ad Armin Linke, passando per Anselm Kiefer, Damien Hirst, Vanessa Beecroft, Ettore Spalletti e Mimmo Paladino. Pittori, scultori, fotografi, architetti, performer impegnati a realizzare una pinacoteca senza pareti capace di entrare nelle case dei lettori e di contribuire a definire il concetto stesso di contemporaneo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here